CARNEVALE DI PUTIGNANO 2020: I RISULTATI

I numeri e le novità della 626ª edizione

Quattro sfilate, sette concerti e spettacoli di cabaret, sei mostre, oltre 60 associazioni culturali coinvolte e 33 eventi collaterali tra riti della tradizione, eventi per bambini, eventi musicali, gare sportive e show cooking. Sono solo alcuni dei numeri che raccontano la 626ª edizione del Carnevale di Putignano. Una grande manifestazione che ha conquistato numeri importanti in termini di visibilità e di presenze, a fronte di innovazioni e scelte strategiche che sono risultate vincenti.

«In questi mesi di emergenza sanitaria, abbiamo avuto modo di tracciare un bilancio della scorsa edizione e abbiamo provato a immaginare quello che potrà essere domani il nostro Carnevale. A fronte di quelle che saranno le disposizioni governative in materia di eventi, porteremo con noi e faremo fruttare ancora di più il patrimonio di esperienze e competenze acquisite sul campo. Attraverso dei video che stiamo pubblicando sul canale YouTube del Carnevale di Putignano, e condividendo sulla pagina Facebook Carnevale di Putignano, stiamo raccontando il lavoro che è stato fatto quest’anno e in che modo sono stati raggiunti i risultati. Risultati, per una manifestazione complessa quale è il Carnevale, di cui siamo orgogliosi e soddisfatti».

Le novità

Fra le novità introdotte quest’anno l’eliminazione delle transenne dal percorso, che ha consentito una maggiore fruibilità del paese e un’esperienza più partecipativa, un nuovo e più ampio circuito che ha coinvolto una zona più grande del paese, il ritorno delle sfilate mattutine, la presenza della Fondazione LAB, il merchandising, l’area hospitality e la nursery, che hanno consentito di attuare un’importante operazione di branding e mostrato un’attenzione al servizio e all’ospitalità.

E ancora, la realizzazione dell’App dedicata con beacon per le geo-localizzazione dei punti importanti e dei servizi e per la presentazione dei carri allegorici, la realizzazione di tre installazioni artistiche, il progetto “Io sto con il Carnevale” rivolto ai commercianti, il servizio Travel che ha garantito una mediazione diretta tra la Fondazione, i tour operator e le attività commerciali, l’immagine grafica affidata a uno dei massimi designer italiani e la presenza dell’alterego della maschera di Farinella.

I numeri

40.722 i biglietti venduti in totale in occasione dei quattro corsi mascherati, a cui si sommano 17.689 biglietti dei residenti non paganti per un totale di 58.411 presenze. Numeri che hanno sviluppato un incasso pari a € 350.983,00. Incassi importanti tenuto conto anche della semplificazione del listino, con un ribasso del costo del biglietto intero da 12€ a 10€ con l’intento di rendere il biglietto più “popolare”, e della non presenza delle tribune che, così come per la ri-disegnazione del percorso, ha fatto percepire il Carnevale come più “democratico”.

Alle entrate derivanti dalla vendita dei biglietti si aggiungono € 32.325,00 dei parcheggi ed € 146.950,00 della raccolta pubblicitaria. Introiti commerciali che segnano un +43,77% rispetto al 2019 e sponsorship che valicano i confini regionali, con l’acquisizione di brand quali Kinder, VivaTicket e Volkswagen.

Di rilievo anche l’attenzione da parte della stampa locale, regionale e nazionale verso il Carnevale di Putignano. Si contano oltre 470 articoli di cui 320 online, 134 cartacei, circa 30 servizi televisivi; una copertura mediatica di qualità da SkyTg24, Italpress, TG2, TG5, Studio Aperto, TG3, TGNorba, Antenna Sud, Touring Club, Il Sole 24 ore, Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport solo per citarne qualcuno; la partecipazione a trasmissioni televisive quali I soliti ignoti, La Prova del Cuoco, Studio Aperto Mag.

Dati positivi anche sui canali digital. Sul sito web sono stati 76.500 i visitatori unici, 600 i download da Google Play e 200 da Apple Store dell’App dedicata al Carnevale di Putignano. Incremento di follower e di prestazioni anche sui social: da novembre 2019 a febbraio 2020 su Facebook si è registrato un +4.805 di like e +5.437 follower; su Instagram +1.592 nuovi follower.

Il report completo con tutti i dati sarà disponibile a breve sul sito web www.carnevalediputignano.it.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter