COMUNICATO STAMPA | PARTNERSHIP ABILFESTA

Il Carnevale di Putignano decide di aderire per la prima volta al marchio AbilFesta e di agevolare le persone con disabilità offrendo loro la possibilità di partecipare all’evento abbattendo tutte quelle barriere che non permettono loro di vivere appieno luoghi e socialità.

Per la 626a edizione del Carnevale di Putignano che si terrà dal 9 al 29 Febbraio, la Fondazione Carnevale, decide di aderire per la prima volta al marchio AbilFesta proposto dalla “Cooperativa L’Integrazione Onlus” proprietaria dello stesso, e di agevolare le persone con disabilità offrendo loro la possibilità di partecipare all’evento, abbattendo tutte quelle barriere che ancora oggi non gli permettono di vivere la società a tuttotondo precludendo la possibilità di prendere parte ai bellissimi eventi culturali del nostro territorio. Il Marchio AbilFesta permette di regalare allo spettatore disabile un momento di svago, assicurando spazi idonei alle esigenze di visibilità e mobilità negli spazi stessi. “L’Integrazione Onlus” vanta una decennale esperienza in materia di disabilità e di attività per il tempo libero delle persone disabili come la partecipazione a concerti, eventi culturali, musical, discoteca, vacanze estive, weekend organizzati, progetti eco-sostenibili e Premi culturali.
“È solo attraverso la condivisione delle esperienze e la possibilità di usufruirne liberamente che si può andare incontro ad una crescita intellettuale e delle relazioni, questo è l’obiettivo che ci siamo prefissati con il marchio” afferma Veronica Calamo, presidente della “Cooperativa L’Integrazione Onlus”, impegnata a promuovere il marchio dell’accessibilità agli eventi, al fine di agevolare il disabile e permettergli di vivere un momento di svago, anche in autonomia dalla propria famiglia, proprio come farebbe un normodotato.
E così, grazie al Marchio di accessibilità AbilFesta gli eventi del Carnevale di Putignano 2020 saranno facilmente accessibili anche alle persone con disabilità.
Nello specifico, i servizi del Marchio AbilFesta si concretizzeranno come segue:

– Infopoint e info-line finalizzati al reperimento di informazioni utili riguardanti l’accessibilità dell’evento e possibilità di reperire personale addetto che possa presentare l’assistenza qualificata;
– Percorso idoneo per l’accesso all’evento;
– Servizi igienici accessibili e facilmente raggiungibili;
– Noleggio gratuito di sedie a rotelle per brevi spostamenti;
– Operatori qualificati come assistenti, educatori e OSS all’interno dell’area disabili per fornire assistenza e aiuto agli spettatori durate l’intera durata dell’evento;
– Una Psicologa, esperta in Bisogni Educativi Speciali, pronta a intervenire direttamente sugli scenari per garantire il benessere psicofisico dei soggetti;
– Interprete LIS (su richiesta);– ​Servizio Navetta con pulmino 8 posti con pedana ​(su richiesta).

– ​Servizio Navetta con pulmino 8 posti con pedana ​(su richiesta).


Tutti i servizi sono disponibili su prenotazione per gli eventi in programma dal 9 al 29 febbraio 2019 dalle 9.00 alle 19.00 al 3471852698 (preferibilmente tramite WhatsApp).
L’accessibilità dell’evento è il risultato tangibile della volontà istituzionale del CDA della Fondazione Carnevale di Putignano, del Comune di Putignano nella persona della Sindaca Luciana Laera e dell’Assessora ai servizi sociali Dott.ssa Delfine.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter