festa-propaggini

Festa delle Propaggini 2016 | Lunedì 26 dicembre 2016 ore 15.30 – Piazza Plebiscito Putignano

La 623esima edizione del Carnevale più lungo d’Europa sta per iniziare! Il 26 dicembre 2016, infatti, i versi in vernacolo dei Propagginanti scandiranno l’inizio del Carnevale di Putignano.
L’origine della manifestazione risale al 1394 quando i Cavalieri di Malta decisero di trasferire le reliquie di Santo Stefano protomartire al riparo dagli attacchi dei saraceni (sconfitti solo con la battaglia di Lepanto del 1571), nell’Abbazia putignanese di S. Maria la Greca. Per tradizione si narra, che l’origine del carnevale risale a più di mezzo millennio fa quando, i contadini, impegnati con la cura del vigneto lasciavano i campi e si accodavano festanti alla processione del trasporto delle reliquie e, dopo la cerimonia religiosa, si abbandonavano a balli e canti. Così sospesa tra leggenda e storia nasce la festa delle Propaggini che rappresenta uno dei momenti di maggiore peculiarità del Carnevale di Putignano.
Il rito si ripropone, come da tradizione, anche quest’anno.
Alle 11:00 circa, alla fine della funzione religiosa, di lunedì 26 dicembre avverrà il classico scambio del cero tra presidente del comitato feste patronali ed il presidente della Fondazione Carnevale di Putignano. Ci sarà quindi il passaggio tra il sacro ed profano.

Alle 15.30 in Piazza Plebiscito i gruppi di Propagginanti inizieranno la loro esibizione tra canti, balli e tanta satira locale. (In caso di maltempo, l’evento si terrà all’interno del Chiostro comunale)

Un appuntamento da vivere e non perdere.

Intanto la Fondazione Carnevale di Putignano ricorda che è ancora possibile iscrivere il proprio gruppo per l’edizione 2016.

Bandi e regolamento nella sezione trasparenza del sito

Category: Eventi