LE TRADIZIONI

Carri in Concorso

BOZZETTI

TITOLO: Una per tutti, tutti in una

ALLEGORIA:
La rete, simbolo della diversità esistenziale. Una diversità di esigenze e situazioni rappresentate in modo allegorico e satirico nell’opera.
Nel mondo animale i ragni utilizzano la rete per intrappolare le loro prede, mangiarle e, quindi, sopravvivere. Gli uomini utilizzano la rete di internet per comunicare, informarsi, conoscere in un modo sempre più frenetico, morboso, sconsiderato a volte, quasi fosse una esigenza di vitale importanza. Con il passare del tempo, però, questo potrebbe rivelarsi una grande trappola per tutti. Adulti e bambini, donne e uomini, nessuno potrà scappare e diventerà preda di un grande ragno cibernetico che, manovrato da poteri forti e sconosciuti, potrebbe annullare l’intelligenza umana.
Riuscirà l’uomo, oggi, a non essere preda di questa rete, ricordando i tempi passati nei quali le esigenze vitali erano altre? Ai posteri l’ardua sentenza.