terza-sfilata-ann

Annullata la 3^ Sfilata prevista per Domenica 26 Febbraio 2017 ore 15.30

Annullata la Terza Sfilata del Carnevale 2017

Il maltempo non promette tregua, quindi a malincuore la Sfilata prevista per oggi, domenica 26 febbraio, è ANNULLATA.

Per chi è in viaggio e volesse trascorrere comunque questa domenica con noi a Putignano, la Fondazione ed i Maestri Cartapestai di Putignano, si sono organizzati per rendere visitabili i carri fermi all’interno dei propri Hangar, chiedete informazioni in loco su come raggiungerli oppure chiamate i numeri utili della fondazione.

Vi aspettiamo per martedì 28 febbraio, per la grande sfilata del Martedì Grasso, per festeggiare insieme questo mostruoso CARNEVALE.

I Ticket acquistati per oggi non saranno utilizzabili per martedì 28/02/2017, pertanto vi invitiamo cortesemente a chiedere il rimborso nei seguenti modi:

Rimborsi

Per chi ha acquistato i biglietti direttamente in Fondazione il rimborso degli stessi è disponibile in loco.

Per chi ha acquistato i biglietti tramite Booking show è possibile chiedere direttamente il rimborso online:

logoHeader_black

 

 

Comunicato ufficiale a cura della Fondazione

Una scelta, quella di sospendere la sfilata odierna, legata a garantire la sicurezza dei carristi, degli operatori e degli amanti del Carnevale che avrebbero raggiunto Putignano nelle prossime ore. «Dopo aver ricevuto il bollettino diramato dai Vigili Urbani – spiega il presidente della Fondazione Giampaolo Loperfido – con una previsione di allerta meteo per le prossime 48 ore e dopo esserci consultati già alle 6,30 del mattino con il servizio dell’Aereonautica Militare di Gioia del Colle, abbiamo preso una decisione amara, ma inevitabile. Con il senno di poi ogni scelta sembra più leggera, ma a fronte di un allarme lanciato dalle autorità competenti a noi non resta che l’obbligo di seguire il buonsenso e non porre in atto situazioni al limite della sicurezza».

Per sopperire alla mancata parata di carri, maschere e gruppi mascherati i visitatori avranno la possibilità di immergersi nel clima carnevalesco ammirando le opere degli artigiani della cartapesta direttamente dagli hangar (nei pressi di via Padre Giovanni Lerario), che per l’occasione saranno aperti ai visitatori e ai curiosi per l’intera giornata. Da non perdere anche la visita alla Casa Museo Principe Romanazzi Carducci Guglielmo di Santomauro, recentemente inaugurata, e le mostre allestite nella Biblioteca Comunale.

Confermate le attività previste per domani, lunedì 27 febbraio. La giornata che precede l’ultimo giorno di Carnevale, nota come A dej d minz, che sarà animata dall’antichissimo rito dell’Estrema Unzione del Carnevale. A partire dalle 19.00, un gruppo mascherato con paramenti sacerdotali si aggirerà per la città e per i vicoli del centro storico dando l’estremo saluto alla festa. Alle 20.00, in Piazza Plebiscito, Le Maschere di Pan – omaggio a Remino Zenna Zenna (interprete e protagonista storico delle Propaggini, venuto a mancare da poco-ndr) e presentazione dei trofei che saranno assegnati ai primi tre carri allegorici classificati nell’edizione 2017 del Carnevale di Putignano: tre maschere in ferro battuto, che riproducono il Dio Pan, realizzate dagli artigiani Vito Capozza. A seguire, il divertimento proseguirà con un ballo in maschera che traghetterà Putignano all’ultimo corso mascherato, in programma martedì 28 con inizio alle ore 19. In caso di pioggia la presentazione dei trofei e il ballo in maschera si terranno nella Tensostruttura allestita in Piazza Aldo Moro.

Category: EventiUltime Notizie